A Delea il III Premio Max Parodi

di Redazione, pubblicato il 12 aprile 2018

Delea si è aggiudicata il terzo premio Max Parodi al termine di una combattuta serata finale, svoltasi al teatro Verdi di Sestri Ponente nella serata dell’11 aprile. Dopo una bellissima serata musicale nella quale si sono esibiti, oltre ai cinque finalisti del concorso, anche ospiti illustri (tra i quali Emanuele Dabbono , Michele, La Rosa Tatuata, i Trilli, Franca Lai, Martina Vinci, i Luassi, Carlo Denei).

Il premio, ideato ed organizzato dal Municipio VI Ponente (in particolare dall’ ex assessore alla cultura Fabrizio Gelli) in collaborazione con l’Associazione Culturale Metrodora, continua quindi il proprio processo di crescita, e per la terza volta (su tre edizioni) è vinto da una cantautrice. Dopo Marta Moretti, trionfatrice nel 2013, e Martina Vinci vincitrice nel 2015, quasta volta è stato il turno di Delea (nome d’arte di Chiara Atzeni), genovese, autrice di una performance intensissima ed interprete di due ottimi brani, Il resto è niente e Scegli te

delea

delea

Notevoli anche le esibizioni degli altri quattro finalisti, idal secondo classificato Andrea Sigona, al terzo Mladen, da Chiara Ragnini al milanese Jack Anselmi, giudicati nell’ordine dalla giuria di qualità composta da musicisti, giornalisti musicali ed operatori del settore.

Appuntamento alla quarta edizione nel 2020

i finalisti

i finalisti sulla sinistra: delea, andrea sigona, chiara ragnini, jack anselmi e mladen

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi