Lady Ubuntu – new album – Signori se esistessi… – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 12 febbraio 2018

Ad oltre sei anni dal disco d’esordio, e a due dall’ep Epoca stupida e feroce che aveva ottenuto ottimi riscontri da parte della critica, ecco il nuovo lavoro della band alessandrina electro punk/avant rock dal singolare nome Lady Ubuntu, dal chilometrico titolo Signore se esistessi non sentirei più il ritmo orrendo del pensiero che si avvita.

L’album, pubblicato dalla Cloudhead Records insieme alla torinese Dotto, è un concept album composto da dodici tracce, al cui interno trovano spazio ospiti illustri alla scrittura quali I Camillas (presenti in due brani), Il Re Tarantola e La Tosse Grassa

lady ubuntu

lady ubuntu

Direttamente dalle note stampa della band:

Ciao zio. “Signore se esistessi non sentirei più il ritmo orrendo del pensiero che si avvita” è il nostro capolavoro.In tempi di appiattimento della proposta musicale, è un viaggio psichedelico tra le musiche più “altre”. In tempi caotici e “finali”, è un concept album che ha a che fare con il Caos ed il Nulla. In tempi di definitiva evaporazione del messaggio, si permette di essere un disco che manda messaggi… Quali? Soprattutto questo: GNÈ GNÈ

La band alessandrina è composta da Francesco Lonetti, Davide Guerci e Flavio Porrati.

 

Buon ascolto

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi