Live from the past vol.14: Rainbow – Boston 1981

di Roberto Giannini, pubblicato il 5 novembre 2017

Questa quattordicesima puntata di streaming di concerti integrali del passato è dedicata ad una delle band che hanno contribuito allo sviluppo del genere heavy metal, gli inglesi  Rainbow, che, nati subito dopo l’abbandono da parte del leader e chitarrista Ritchie Blackmore (1975), hanno sfornato una serie di album che fin da subito sono stati assunti quali pietre miliari del genere.

L’hard & heavy granitico della band è stato pioniere allo sviluppo di quel filone denominato New Wave of British Heavy Metal che ha imperversato, soprattutto tra fine ’70 e per tutto il decennio successivo, anche con ottimi risultati commerciali

L’album raccoglie una serie di brani eseguiti dal vivo durante le date bostoniane dalla band nel periodo successivo alla pubblicazione di Difficult to cure, pubblicato dalla Polydor e prodotto dall’altro ex Deep Purple Roger Glover che in quel periodo era anche il bassista della band.

Con Blackmore e Glover troviamo il vocalist Joe Lynn Turner, il tatierista Don Airey ed il batterista Bobby Rondinelli

Buon ascolto

rainbow

rainbow

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi