Live from the past vol.30: Brainticket – Zürich/Lausanne

di Roberto Giannini, pubblicato il 17 agosto 2018

Questa trentesima puntata di streaming di concerti integrali del passato è dedicata ad una band svizzera che a vario titolo è sempre stata considerata facente parte di qual meraviglioso movimento denominato kraut rock.

Si tratta dei Brainticket, band nata e di stanza in Svizzera, a Basilea per la precisione, molto attiva all’inizio degli anni ’70, e autori di almeno tre album fondamentali per tutti gli amanti delle sonorità provenienti dal centro Europa in quel periodo: Cottonwoodhill del 1971, Psychonaut dell’anno successivo e Celestial ocean del 1974 sono gli album che non devono mancare in nessuna collezione che si rispetti.

brainticket

joel vandroogenbroeck

Il concerto che proponiamo, grazie alla produzione dell’imprescindibile  Purple Pyramid, fu registrato in due date tra Zurigo e Losanna tra il 1983 e il 1984, all’indomani della pubblicazione del quinto album dal titolo Voyage (anche se non compare nessun brano di quel disco).

La formazione del tour immortalato, oltre al leader storico, il belga Joël Vandroogenbroeck che suona synth e fiati, comprende il trombonista Peter Fürst, i pianisti elettrici e manipolatori di computer Hans Deyssenroth e Wilhelm Seefeldt, il pluristrumentista Bruno Spoerri.

Buon ascolto

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi