Nicole Stella e le sue eclettiche melodie a Genova

di Redazione, pubblicato il 10 gennaio 2018

Generalmente questo sito non si occupa di segnalazioni di concerti sul territorio (ci sono altri che lo fanno, e anche molto bene), ma facciamo volentieri un’eccezione per un’artista originaria della zona novarese del lago Maggiore ma di sede a Pisa, che occasionalmente collabora con Metrodora scrivendo recensioni o articoli che hanno lo scopo di farci riflettere sulla situazione della musica indipendente in italia (e non solo): si chiama Nicole Stella, e suonerà al mercato del Carmine la sera del 12 gennaio, nonchè durante il pomeriggio in qualche piazza, strada o angolo della nostra città (il cosiddetto busking, attività fondamentale per un musicista del nuovo millennio, come spiegato dalla stessa nell’articolo letto da più di duemila utenti)

 

nicole stella

nicole stella

Nel 2017 Nicole ha pubblicato il suo secondo album, dal titolo Something to say (che potete ascoltare in streaming integrale qui sotto grazie al suo profilo bandcamp), ha preparato il terzo (di prossima pubblicazione) e soprattutto ha girato mezzo mondo (637 passaggi in-store), proponendo sia nei locali che per strada la sua raffinata poetica musicale influenzata da autrici molto particolari (Joni Mitchell, Suzanne Vega e Tori Amos su tutte, ma anche Leonard Cohen o Neil Young)

Inviatiamo tutte/i ad andarla ad ascoltare (orario previsto dalle 20.30 alle 22.30) nella bellissima cornice del mercato del Carmine per la sua prima esibizione ufficiale genovese.

 

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi