Sadist – new album – Spellbound – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 17 novembre 2018

Nell’anno del venticinquesimo anniversario dall’uscita del loro disco d’esordio Above the light, è stato pubblicato (nei giorni giorsi) il nuovo attesissimo album dei Sadist, band tra le più longeve e note (soprattutto fuori dai confini italiani), che la liguria metal abbia mai espresso.

L’album, intitolato Spellbound, ed edito dalla label milanese Scarlet Records sotto licenza della benemerita Nadir Music, è formato da undici tracce, legate tra loro dal tema sul quale è basato il concept del nuovo disco, incentrato sulla figura di Alfred Hitchcock, per un lavoro che coniuga metal e cinematografia horror (da recensione su LoudAndProud)

sadist

sadist

Non è difficile, scorrendo la tracklist qui sotto, individuare gli accoppiamenti tra i brani dell’album ed altrettanti capolavori della filmografia hitchcockiana, mentre per quel che riguarda le sonorità la band, pur mantenendo le migliori caratteristiche death e prog del passato (sia remoto che recente), virano verso una struttura da metal-horror-opera, con più frequenti inserimenti di stacchi ed intermezzi, più Goblin e King Crimson che non il death più estremo

A livelli stratosferici il contributo tecnico e compositivo dei quattro, capitanati dal tastierista Tommy Talamanca, che con il growl vocalist Trevor (che abbiamo ammirato la scorsa estate al nostro festival con il progetto solista Trevor and the Wolves), il bassista Andy Marchini ed il batterista Alessio Spallarossa compongono la line up di una band di livello mondiale.

La (bellissima e truculenta) cover è opera di SoloMacello,  che in passato ha lavorato con Ennio Morricone, Nick Oliveri, Mos Generator ed altri grandi artisti.

Lo streaming integrale dell’album è stato possibile grazie al profilo bandcamp della label milanese.

Buon ascolto

 

Tracklist:
01. 39 Steps
02. The Birds
03. Spellbound
04. Rear Window
05. Bloody Bates
06. Notorius
07. Stage Fright
08. I’m the Man Who Knew Too Much
09. Frenzy
10. The Mountain Eagle
11. Downhill

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi