Festival delle Periferie 2022 – terza serata: Bachi da Pietra + Frana – FuFaz Quartet – Yalda – The Black Armadillos – Il Gentiluomo

di Redazione, pubblicato il 19 Giugno 2022

Il Festival delle Periferie è alle porte, giunto alla sua 18ma edizione. Come di consueto, sarà di nuovo il parco di Villa Rossi a Genova Sestri Ponente ad accogliere la rassegna di tre giorni organizzati dall’associazione culturale Metrodora, da venerdì 17 a domenica 19 giugno 2022, con una succosa anteprima Mercoledì 15 giugno.

Terza serata dedicata ai generi più disparati, come tradizione del festival, a cura di Giacomo Boeddu  con sei band del florente circuito  ligure (e dintorni) che si esibiranno sul palco del parco della villa dalle ore 18 fino alle 23.30, quando termineranno di suonare i grandi Bachi da Pietra, formati fondamentalmente dal duo Bruno Dorella (in passato con OvO e Ronin) e Giovanni Succi (anche con Apocalypse Lounge e ottimi album da solista) e uno dei combi più interessanti in ambito alt rock del nuovo millennio.

bachi da pietra

bachi da pietra

I Bachi da Pietra saranno preceduti dall’esibizione dei milanesi Frana, il cui genere si colloca tra un noiserock ruvido e abrasivo, e un post-hardcore piú moderno e spigoloso, a tratti irrequieto.

frana

frana

Ancor prima sarà il turno di Yalda, duo elettro noise sperimentale genovese che è stata la vera sorpresa (e novità) della scena underground cittadina grazie alla vocalità sorprendente dell’italo siriana Lalè e del sempre sorprendente Bernardo Russo, pluristrumentista e produttore.

yalda

yalda

Chiudono ancora sotto la luce del sole i savonesi FuFaz Quartet, dei quali abbiamo parlato ampiamente nelle nosre pagine, con formazione straordinaria a diue bassi e batteria, e guidati da quel Fulvio Giglio che qualche anno orsono ci deliziò in una leggendaria esibizione del trio Cardosanto, fondamentale band post rock degli anni novanta.

fufaz quartet

fufaz quartet

I secondi ad esibirsi saranno il duo Black Armadillos, altra sorpresa della stagione, con uno stile che potrebbe essere a metà tra White Stripes e Black Keys.

the black armadillos

the black armadillos

Inizieranno la terza e conclusiva serata del festival le splendide ragazze de Il Gentiluomo, quartetto indie rock con attitudine lo-fi che sta preparando il nuovo materiale dopo l’esordio Sole di quatto anni orsono.

il gentiluomo

il gentiluomo

Si partirà dalle 18 con un programma preserale ricchissimo, che potrete accompagnare con un aperitivo nel giardino o una cena al nostro angolo ristoro. La cucina aprirà alla stessa ora e il menù prevede anche alcuni piatti tipici liguri, oltre ai consueti hamburger e salsicce. Confermata anche quest’anno la selezione di birre artigianali che si andrà ad aggiungere a bibite, gelati e caffè del nostro bar.

Chi vuole staccare qualche minuto dalla musica potrà fare due passi tra le bancarelle di artigianato: vestiti, bigiotteria, oggettistica, stampe, e godere appieno del meraviglioso parco di Villa Rossi.

Ma il pubblico non sarà solo quello presente nel parco: grazie alla diretta video in streaming sarà possibile seguire quello che succede sul palco anche tramite YouTube e Facebook, mentre la diretta radiofonica sarà a cura di Radio Gazzarra (gazzarra.org).

Vi aspettiamo numerose/i.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi