Manifesto dei cantautori liguri ad Imperia

di Roberto Giannini, pubblicato il 15 Maggio 2014

IDfest (Imperia DAMS Festival) 2014

5 – 28 maggio – Spazio Calvino, Polo Universitario di Imperia

 

Gran finale di serata per IDfest 2014 venerdì 16 maggio con la presentazione del Manifesto del Cantautorato Ligure

 Venerdì 16 maggio si conclude con un appuntamento dedicato alla musica la giornata di “IDfest”, l’Imperia DAMS Festival 2014. Alle 20.30 andrà in scena infatti il convegno/rassegna artistica: “PER UN MANIFESTO DEI CANTAUTORI LIGURI – i nostri anni 10”. Saranno presenti Christian Gullone, Chiara Ragnini, Ramon Gabardi, Seggio Pennavaria, Davide Geddo, Roberto Grossi & Subbuglio e molti altri artisti. L’evento, in collaborazione con Audiocoop Liguria, Associazione Metrodora e Toast Records, nasce da un’idea di Christian Gullone e sarà introdotto dall’assessore alla cultura del Comune di Imperia, Sara Serafini, dalla coordinatrice del DAMS di Imperia, Maurizia Migliorini e presentato dal giornalista Matteo Paoletti, laureato al DAMS in Scienze dello Spettacolo, nonché freschissimo di dottorato.

La serata si propone di presentare al pubblico un nuovo manifesto del cantautorato ligure: riuniti nella cornice dello spazio Calvino presso il polo universitario imperiese, in una sorta di rete di artigiani della canzone, si ritroveranno alcuni nomi noti della musica d’autore ligure che cercheranno di individuare cosa sia necessario dire e fare oggi nella musica per conservare autenticità e identità. “Da questa rete ha preso vita un manifesto – spiega Gullone, ideatore del progetto – che vuole essere una mappa dove ogni autore possa inserire ciò che è, per arricchire un territorio, quello della canzone, molto spesso limitato a pochi. Non solo: il proclama vuole essere anche un libretto di istruzioni per l’ascoltatore, che espliciti le intenzioni di chi scrive: la canzone d’autore è un universo parallelo dove ognuno può coesistere con il cantautore”.

Il manifesto si propone come un work-in-progress, scaturito da una domanda e arricchito via via di risposte a cui hanno finora aderito Christian Gullone, Chiara Ragnini, Tomaso Chiarella, Sergio Pennavaria, Geddo, Mladen, Subbuglio, Larry Camarda, Ramon Gabardi, Mauro Vero, Efem System, Primula Nera.

 Alla serata parteciperanno diverse realtà legate al mondo della musica: Giulio Tedeschi di Toast Records, importante etichetta indipendente italiana è atteso, così come l’associazione Metrodora, l’associazione E20, e Il Parcheggio Delle Nuvole. Presente inoltre come già ricordato Chiara Ragnini che, neovincitrice del Premio InediTO Colline di Torino per la categoria Testo Canzone, presenterà al DAMS alcune tra le nuove composizioni, incluso il brano premiato lo scorso sabato 10 marzo presso il Salone del Libro nel capoluogo sabaudo.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi