Best film of 2015 by Alessio Gambaro

di Roberto Giannini, pubblicato il 6 febbraio 2016

Terminiamo la disamina dei best of 2015 dandoci appuntamento all’anno prossimo.

Qui di seguito pubblichiamo la classifica dei migliori 10 film del 2015 secondo l’amico di Metrodora Alessio Gambaro filmaker residente a Londra, già regista del lungometraggio Il caso Krolevsky (2010) e autore del documentario del 2004 sulla seconda edizione del Festival delle Periferie.

I film della lista sono usciti nel 2015 nelle sale italiane, e sotto il titolo è indicato l’anno d’uscita nelle sale del paese di origine.

Vi consigliamo di vederli, non appena ne avete la possibilità.

1) Mike Leigh – Turner 

(UK, 2014)

mike leigh - turner

2) Yorgos Lanthimos – The lobster

(GRE, 2015)

yorgos lanthimos - the lobster

3) Alejandro Gonzales Inarritu – Birdman

(USA, 2014)

alejandro gonzales inarritu - birdman

4) Aleksandr Sokurov – Francofonia

(FRA/GER/HOL 2015)

aleksandr sokurov - francofonia

5) Ruben Ostlund – Forza maggiore

(SVE, 2014)

ruben ostlund - forza maggiore

 

6) Miroslav Slaboshpitsky – The tribe

(UKR/HOL, 2014)

miroslav slaboshpitsky - the tribe

 

7) Yinan Diao – fuochi d’artificio in pieno giorno

(CHI, 2014)

yinan diao - fuochi d'artificio in pieno giorno

 

8)   Marco Bellocchio – Sangue del mio sangue

(ITA/FRA/SUI, 2015)

marco bellocchio - sangue del mio sangue

9) Roy Andersson – Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza

(SVE/FRA/GER/NOR, 2014)

roy andersson - un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza

10) Kornel Mundruczo – White god – sinfonia per Hagen

(HUN, 2014)

kornel mundruczo - white god sinfonia per hagen

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi