kendrick lamar

low - double negative

Il classificone – miglior disco del 2018: Low – Double negative

di RedazioneRedazione, pubblicato il 18 Gennaio 2019

Il classificone di fine anno. Best album of 2018: Low – Double negative

Il classificone – miglior disco del 2017: Kendrick Lamar – DAMN.

di RedazioneRedazione, pubblicato il 20 Gennaio 2018

Il consueto classificone di fine anno. Best album of 2017: Kendrick Lamar – DAMN.

Best album of 2017 by Paolo Pisano

di RedazioneRedazione, pubblicato il 6 Gennaio 2018

Best album of 2017 by Paolo Pisano. Little Steven – Soulfire at n.1

Best album of 2017 by Alex Armosino

di RedazioneRedazione, pubblicato il 31 Dicembre 2017

Best album of 2017 by Alex Armosino. Kendrick Lamar – DAMN at n.1

Il classificone – miglior disco del 2015: Kendrick Lamar – To pimp a butterfly

di Roberto GianniniRoberto Giannini, pubblicato il 20 Gennaio 2016

Ci siamo riconcessi la follia già sperimentata lo scorso anno. Abbiamo conteggiato le classifiche di fine anno di 32 tra riviste specializzate, ma anche generaliste,  webzine, negozi di dischi virtuali e quant’altro tra i più importanti e significativi del pianeta. Liste americane, canadesi, italiane, francesi, britanniche, nordeuropee. Vivisezionato 1600 preferenze (50 per ogni fonte) e messo […]

Best album of 2015 by Spin

di Roberto GianniniRoberto Giannini, pubblicato il 7 Dicembre 2015

Iniziamo a pubblicare i best of 2015 man mano che ci arrivano. Album, libri, film, brani e non solo, votati dai redattori Metrodora, da amici e simpatizzanti, dai portali internazionali e da chiunque abbia voglia di mandare i top 10 all’indirizzo redazione@metrodora.net Qui di seguito pubblichiamo la classifica dei primi 10 album del 2015 secondo la prestigiosa […]

Recensione: Kendrick Lamar – To pimp a butterfly – 2015

di Roberto GianniniRoberto Giannini, pubblicato il 5 Aprile 2015

Kendrick Lamar – To pimp a butterfly – 2015 (Top Dawg/Aftermath/Interscope) (©2015 AllMusic.Com – review by David Jeffries – trad. Alex Armosino) Diventare adulti, in ultima analisi, significa accettare i propri difetti, la propria piccolezza e l’essere mortali, ma questo non significa che smettiamo di ambire a un’ideale di perfezione: è una ricerca così al centro […]

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi