En Roco – new album – Per riconoscersi – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 13 Marzo 2020

Pubblicato il sesto, attesissimo nuovo lavoro della decennale band genovese En Roco, 11 brani per circa 35 minuti di durata, dal titolo Per riconoscersi.

L’album è stato registrato live ai Green Fog Studio, sotto la supervisione di Mattia Cominotto e Tristan Martinelli, in tre periodi diversi durante gli ultimi 20 mesi, ed esce sotto l’etichetta Dischi Soviet Studio.

en roco

en roco

Direttamente dalla band:
Per la prima volta, un disco politico, nel senso più alto del termine, di cittadinanza come partecipazione e responsabilità.

La band, formata dai vocalist e chitarristi Enrico Bosio e Francesco Conelli, dal bassista Rocco Spigno, dalla pianista e pluristrumentista Francesca Sophie Giona e dal batterista e percussionista Lorenzo Santagada, aveva fatto precedere all’uscita dell’album una serie di video, che si trovano sul profilo YouTube della label.

La tracklist è la seguente, con i commenti diretti da parte della band stessa:

  1. Indolenza – Questo brano vuole sottolineare la mancanza di partecipazione e la sofferta constatazione dell’esistenza di situazioni spiacevoli di cui ci si rifiuta di vedere la propria responsabilità.
  2. Ho chiuso casa – Questo brano descrive la volontà di rimozione del presente e del passato.
  3. Isola – Evidenzia lo stato di apparente benessere che deriva dall’isolamento, la conseguenza delle difficoltà di riconoscersi in una comunità.
  4. Sassi – Parla di ciò che si nasconde alla vista e che perciò costituisce un problema. Occorre conoscere in profondità ciò che si detesta per godere di ciò che è nei nostri occhi.
  5. Chiamala libertà – Si tratta di un discorso sull’imperativo del presente che disturba le nostre esistenze e su un valore reclamato da tutti ma non sempre garantito.
  6. Il sole è una pietra – Questo brano esprime il fastidio rispetto al continuo vociare che sovrasta l’uomo e che causa il suo estraniarsi.
  7. In fondo – Si tratta di una riflessione su quanto una vita personale felice sia la prima condizione necessaria per affrontare il mondo e tutto ciò che non funziona. È negli affetti che troviamo forza e motivazione.
  8. Per riconoscersi – Vuole esaltare l’importanza di perdersi per trovare strade nuove, pensieri non allineati alla maggioranza degli individui, attraverso le ragioni della conoscenza.
  9. Errori – È la traccia che sostiene la necessità dell’errore come matrice di valore.
  10. Desideri – Cerca nei sogni tramandati e inespressi, nei valori incarnati, la nostra radice di senso.
  11. Monte – Vuole restituire una visione fiduciosa in un futuro da costruire, con il contributo attivo di ciascuno.

Buon ascolto

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi