Live from the past vol.110: Einstürzende Neubauten – 2 X 4

di Roberto Giannini, pubblicato il 13 Aprile 2022

Questa centodecima puntata di streaming di concerti integrali del passato si occupa di una delle band tedesche più importanti della generazione post kraut, che ha inventato un nuovo modo di suonare dall’inizio degli anni ottanta, al di fuori (anche se dai più considerati parte integrante) della moda post punk / new wave del periodo, essendo tra i pionieri di certo industrial sperimentale con l’utilizzo di strumenti anche anomali.

Si tratta della band di Berlino Einstürzende Neubauten, protagonista tra teatro espressionista, sperimentalismo industrial e avanguardia rock fin dai primi anni ottanta, ancora attiva (ultimo album del 2020) e protagonista di album fondamentali nel genere tra i quali il secondo Zeichnungen Des Patienten OT (del 1983), il capolavoro assoluto Halber Mensch  del 1985, Haus Der Luge del 1989 e il più recente Lament del 2014.

einsturzende neubauten 1982

einsturzende neubauten in 1982

Il disco che proponiamo grazie alla pubblicazione del 1984 della label ROIR è stato tratto da una serie di concerti che la band tautonica ha tenuto tra il 1980 e il 1983 a Berlino, Amburgo, Amsterdam e Bruxelles, quindi in una delle fasi più fulgide della brillantissima carriera.

La formazione è quella classica del primo periodo, che oltre al leader indiscusso, il chitarrista e vocalist Blixa Bargeld (in seguito membro stabile e fondamentale di Bad Seeds di Nick Cave) poteva contare sull’apporto del chitarrista Alexander Hacke (vero nome Alexander V. Borsig), del percussionista F.M. Einheit (vero nome Frank Martin Strauß), del bassista Mark Chung e del percussionista sperimentale e inventore di strumenti musicali N.U. Unruh (vero nome Andrew Chudy).

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi