Live from the past vol.24: Robbie Basho – Live in Forlì, Italy 1982

di Roberto Giannini, pubblicato il 25 Aprile 2018

Questa ventiquattresima puntata di streaming di concerti integrali del passato è dedicata ad unpersonaggio leggendario in ambito folk, in particolare per la sua tecnica chitarristica.

Si chiama Robbie Basho, nacque e crebbe a Baltimora, e fin dalla metà degli anni ’60 fu scritturato dalla Takoma Records con la quale incise e pubblicò i primi otto lavori in studio prima di passare alla Vanguard.

L’abile tecnica chitarristica del fingerpicking di Robbie Basho era ampiamente influenzata dal suono del sarod, e dalle lezioni che prese dal virtuoso indiano Ali Akbar Khan. Le melodie chitarristiche di Basho erano spesso create usando modi e scale orientali, ma la sua opera contiene un’ampia varietà di altre influenze, dalla musica classica europea al blues e alle ballate americane.

Il concerto che proponiamo, grazie alla produzione di Buck Curran per la Obsolete records, fu registrato in Italia, a Forlì, a supporto dell’album Rainbow Thunder: Songs of the American West, pubblicato nel 1981 tre anni prima della sua prematura scomparsa a causa di un ictus

Buon ascolto

robbie basho

robbie basho

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi