Live from the past vol.67: Bruce Cockburn live 1990

di Roberto Giannini, pubblicato il 29 Giugno 2020

Questa sessantasettesima puntata di streaming di concerti integrali del passato, si occupa di un cantautore che è stato importantissimo per almeno due decenni (i settanta e gli ottanta) e che all’epoca di questo documento che pubblichiamo aveva già pubblicato oltre quindici album.

Si tratta di  Bruce Cockburn,  canadese di Ottawa che ha mescolato generi per un personalissimo impasto di pop, folk, rock e jazz, con album di sostanza e tutti al di sopra degli standard di accettabilità, con punte quali Sunwheel Dance del 1974, In the falling dark di due anni dopo o, in pieni anni ottanta, Stealing fire.

bruce cockburn 1990

bruce cockburn nel 1990

Il disco che proponiamo grazie alla pubblicazione avvenuta nel 1990 dalla label True North Records, è un album ufficiale, registrato dal vivo il 14 e 15 agosto 1989 all’Ontario Place di Toronto all’indomani dell’uscita del sedicesimo album Big circumstance.

La formazione che suonò in quel tour era composta da un terzetto: oltre allo stesso Cockburn, che suona chitarre ed armonica oltre ad esere il vocalist, abbiamo Fergus Jemison March alle chapman stick e midi stick e Michael Sloski alla batteria.

Buon ascolto

 

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi