Live from the past vol.90: Brinsley Schwarz – Live favourites 1974

di Roberto Giannini, pubblicato il 28 Giugno 2021

Questa ottantanovesima puntata di streaming di concerti integrali del passato, si occupa di una band inglese protagonista nei primissimi anni degli anni settanta di un nuovo genere musicale per l’epoca denominato pub rock.

Si tratta degli Brinsley Schwarz, band inglese nota soprattutto negli Stati Uniti dopo aver suonato di spalla a band quali ad esempio i Quicksilver Messenger Service, e che importò successivamente dagli states un suono a metà tra il country e suggestioni roots rock e new wave che di lì a poco avrebbero avuto campo.

brinsley schwarz 1974

brinsley schwarz 1974

Il disco che proponiamo grazie alla pubblicazione della label Vogon nel 2017 (che ristampa l’uscita di due anni prima per l’etichetta Mega Dodo), è tratto da un concerto della band inglese al Top Rank di Cardiff, in Galles, del 19 di giugno del 1974, poco prima dello scioglimento definitivo.

La formazione della band è quella leggendaria, costituita dai due leaders, il chitarrista, vocalist e sassofonista Brinsley Schwatz e il bassista e vocalist Nick Lowe,  dal vocalist Ian Gomm, dal tastierista Bob Andrews e dal batterista Billy Rankin.

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi