No Man Eyes al XIV Festival delle Periferie

di Roberto Giannini, pubblicato il 16 Maggio 2016

Annunciamo la presenza al prossimo Festival delle Periferie, che si terrà in Villa Bombrini dal 17 al 19 giugno, della band heavy/trash metal genovese No Man Eyes , gruppo nato nel 2011 dalle ceneri dei Graveyard Ghost, All’inizio del 2016 esce il loro secondo album dal titolo Cosmogony, uscito per l’etichetta Diamonds Prod., prodotto nel Dead Tree Studio del chitarrista Andrew Spane, che si è occupato anche dei testi. L’album d’esordio del 2013 si intitola invece Hollow man. La band  è formata dal vocalist  Fabio Carnotti, dal già citato chitarrista Andrew Spane  e dalla sezione ritmica composta dal bassista Alessandro Asborno e dal batterista Michele Pintus.

I No Man Eyes suoneranno nellaserata di Domenica 19 giugno durante il Black Sunday

no man eyes - cosmogony

no man eyes – cosmogony

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi