Rural Indie X Edizione 11-12-13 settembre

di Roberto Giannini, pubblicato il 4 Settembre 2014

Torna anche quest’anno, il decimo consecutivo, l’ultimo festival dell’estate, il primo “a braga lunga”. Una scommessa tra amici per promuovere la creatività giovanile che, negli anni, è diventato un punto di riferimento per i tanti affamati di nuove sonorità e di specialità campestri.
I tradizionali panini con la salsiccia o con le verdure grigliate fanno da corroborante al pubblico permettendo di godere delle tante esibizioni, più di un centinaio in questi dieci anni di cui quindici solo quest’anno. La manifestazione, che si svolge nei locali del Ricreatorio Parrocchiale di San Bartolomeo di Valle Calda, si terrà anche in caso di maltempo, ad ingresso gratuito tranne lo spettacolo del giovedì, con biglietto a 5€.
Inserito nel novero degli ARCI Fest della Liguria, il festival avrà un’anteprima pomeridiana, dalle 18 con i dj di Radio Gazzarra che trasmetteranno in diretta delle puntate esclusive delle loro trasmissioni.
Inoltre ci sarà una parentesi anche per i più piccoli con lo spettacolo pomeridiano di sabato.
Il Rural Indie Camp si tiene a San Bartolomeo Di Valle Calda, frazione di Savignone, a metà strada tra Busalla (Uscita A7) e Casella.

————————–————————–——————-

Giovedì 11 Settembre 2014 dalle 2100 ingresso 5€

Fratelli Dalla Via (Tonezza del Cimone, VI)
Piccolo Mondo Alpino
per info e prenotazioni 340 7315297 gruppoteatrocampestre@gmail.com

Venerdì 12 Settembre 2014 dalle 1800 ingresso gratuito

Quilt (Mexican Summer – Boston USA)
psichedelia e melodie vocali

Gentless3 (Viceversa – Catania ITA)
slowcore e folk scheletrico

En Roco (Fosbury – Genova ITA)
paladini delle canzonette

CRTVTR (To Lose La Trak – Genova ITA)
noise rock sulla via della seta

Sea Feel (Genova ITA)
elettro shoegazer

Il Gruppo di Teatro Campestre (Genova)
Amami, baciami, amami, sposami

Sabato 13 Settembre 2014 dalle 1700 ingresso gratuito

I Fenomeni (Area Pirata – Genova ITA)
bitt psicadelico

Holiday Inn (My Own Private Records – Roma Est ITA/FRA)
minimal synth punk acidissimo

Maria Violenza (Escape From Today – Palermo ITA)
electro-cold-synth-arab-wave

Of Rivers And Trains (Cesenatico ITA)
minimalismo acustico

Osbourne Cox (Genova ITA)
sincera musica casalinga impregnata di stilofoni

Sara Allevi (Arezzo)
Barimbambà

Anna De Franceschi (Scorzè, VE)
Super Ginger: l’invasione!

Banda Kurenai, Il Gruppo di Teatro Campestre, Teatro Dell’Ortica (Genova)
Proclami alla nazione

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi