Ruxt – new album – Labyrinth of pain – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 27 Dicembre 2020

Nuovo album, il quarto, per la hard/metal band genovese Ruxt, dieci brani per quasi un ora di hard & heavy al fulmicotone dal titolo Labyrinth of pain, pubblicato durante il mese di dicembre dall’etichetta Diamonds Prod.

L’album è stato registrato, mixato e masterizzato ai Vawamas Studio da Steve Vawamas (che ha già lavorato con nomi del calibro di Athlantis, Mastercastle, Odyssea e Bellathrix), ed esce a quasi due anni di distanza temporale dal precedente Back to the origins.

ruxt

ruxt

Nuova line up per la band attiva da oltre un lustro, con l’ingresso del nuovo vocalist K-Cool che prende il posto di Matt Bernardi, che caratterizza il nuovo sound della band che vira verso un hard rock di matrice zeppeliniano. La band è formata inoltre dai chitarristi Stefano Galleano e Andrea Raffaele e dalla sezione ritmica composta dallo stesso Steve Vawamas al basso e dal batterista Alessandro “Attila” Fanelli.

L’ingresso di K-Cool può essere considerato il punto di partenza per una nuova fase della carriera del quintetto levantino, che continua a dimostrare una certa prolificità fuori dal comune.

L’album è acquistabile in formato cd dal profilo bandcamp della band e della label genovese.

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi