Winternius – new album – Open the portal – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 20 Maggio 2020

Esordio su lunga durata per la black/death metal band genovese Winternius, formata da musicisti provenienti da band ben note del panorama cittadino e non solo.

L’album, un monolite composto da nove brani per una durata totale di una cinquantina di minuti, si intitola Open the portal, ed è quanto di meglio si sia sentito (a livello di album) negli ultimi periodi, con un suono compatto, cattivo e omogeneo, grazie anche all’ottimo lavoro di produzione del guru Tommy Talamanca ai genovesi Nadir Studios.

winternius

winternius

L’etichetta per il quale l’album è stato pubblicato è la  Black Tears Records, molto attiva da tempo in questo ambito con ottimi risultati.

La band è formata da autentici fuoriclasse della scena quali il vocalist Jason Ulfe (ex Sacradis ed Expiatoria), i chitarristi Roby Grinder (Powerdrive ma anche ex Sacradis, Hastur e Sfregio) e Alex Trivex (ex Devastation inc), il bassista John KillerBob (Killers Lodge ed ex Necrodeath, Cadaveria, Raza de Odio) ed il batterista Jaco Eligor (ex Powerdrive ma anche Sacradis e Hastur).

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi