ZAAL – new album – Homo Habilis – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 24 Ottobre 2020

Nuovo lavoro dopo oltre dieci anni per la band genovese jazz rock / ambient / prog di nome Zaal, progetto coadiuvato dal tastierista Agostino Macor, storico membro di innumerevoli band quali la Maschera di Cera, Finisterre, Blunepal, Rohmer, Ombra della Sera, the Chanfrughen, tra le altre.

L’album si intitola Homo habilis, nove brani per oltre tre quarti d’ora di ottima musica laddove convivono rock, jazz, world, prog, cameristica, ambient, strumenti acustici, elettrici ed elettronica in un meltin pot senza tempo né spazio.

zaal

zaal

La raccolta è pubblicata dalla label Lizard Records, ed è stata registrata agli ElFish Studio di Genova, oltrechè ai madrileni Studio “i”.

Nel disco hanno suonato, oltre al leader, Emanuele Ysmail Miletti (sitar), Sergio Caputo (violino), Paolo Furio Marasso (contrabbasso), Melissa del Lucchese (violoncello), Francesco Mascardi (sax),  Roberto Nappi Calcagno (tromba), Andrea Monetti (flauto) e Alessandro Quattrino (percussioni).

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi