Demos, rarities & compilations vol.5: Tangerine Dream – The electronic magic of Tangerine Dream – The anthology

di Redazione, pubblicato il 5 Luglio 2022

Continuiamo la nuova rubrica sul sito Metrodora con la quainta pubblicazione,  che riguarda questa volta una band tedesca, i Tangerine Dream, che dapprima è stata pioniera di quel kraut rock che tanto ha condizionato generazioni intere di musicisti per poi approdare ad un sempre originale mix di elettronica e space rock (che talvolta ha sfiorato afflati new age), per una carriera strepitosa interrotta solo dalla morte del leader maximo Edgar Froese nel gennaio 2015.

tangerine dream 1971

tangerine dream in 1971

Questa raccolta (pubblicata da Purple Pyramid nel 2017) contiene una ventina di brani che vanno dalla prima fase di carriera (addirittura ci sono i due brani del 1967 a nome Ones), quella space-kraut, e si snodano poi fino agli anni ottanta compresi (1988 per la precisione). In tutto il percorso Edgar Froese sarà affiancato da altrettanti musicisti pazzeschi dell’area kraut, quali Conrad Schnitzler, Klaus Schulze, Peter Baumann, Christoph Franke, Klaus Krieger, tanto per citarne alcuni che hanno fatto parte a tutti gli effetti della band in periodi vari.

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi