Svartálfar – new album – Niflheljar Til – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 28 Marzo 2020

Al termine di una lunga attesa è stato pubblicato il primo lavoro su lunga distanza per l’one man band genovese Svartálfar, progetto pagan folk metal portato avanti da qualche anno dal pluristrumentista e vocalist Riccardo Castagnasso, che in passato ha militato in band quali Free Nameless (Festival dlle Periferie School edition del 2015, ascolta il live) prima e Burning Flag successivamente.

L’album, autoprodotto, si intitola Niflheljar Til, ed è composto da otto brani per un totale di circa  35 minuti, nei quali Castagnasso canta e suona tutti gli strumenti in solitaria. Mixing e mastering sono stati affidati a Dan Morris, mentre l’artwork è opera di Kre Fenrir, artista veneta molto attiva nel campo del metal underground.

svartalfar

svartálfar

Le sonorità si ispirano a grandi nomi del genere quali Falkenbach, Bathory e Burzum, ma non disdegnano atmosfere profonde ed evocative stile Summoning e di Eldamar. Oltre ai pezzi più pesanti, tipicamente pagan metal con l’uso di strumenti tradizionali scandinavi, si inseriscono anche ballate folk più classiche e un pezzo che si ispira all’antica arte scaldica norrena, molto semplice, solo Lira di Trossingen (strumento antico germanico) e voce. I temi dei testi si incentrano sulla mitologia norrena e sulla bellezza dei tempi antichi. Le lingue usate sono l’inglese, l’italiano e l’antico norreno, oltre a qualche frase in latino.

L’album è disponibile sul profilo bandcamp dell’artista.

Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi