Alessandro Corvaglia – new album – Out of the gate – streaming integrale

di Redazione, pubblicato il 9 Settembre 2021

Primo album solista per il vocalist genovese Alessandro Corvaglia, voce storica del prog genovese (e non solo, vista la rilevanza internazionale delle band) con La Maschera di Cera, Hostsonaten, Mr. Punch e i più recenti Delirium,  più un innumerevole serie di prestigiose collaborazioni.

Il lavoro in questione è una mastodontica raccolta di brani composti dal vocalist nel corso degli ultimi quindici anni, intitolata Out of the gate e pubblicato dalla benemerita AMS, forse attualmente la più importante a livello nazionale in ambito prog.

alessandro corvaglia

alessandro corvaglia

Dieci brani che compongono un collage di circa un’ora, per i quali fa fedelmente testo la descrizione delle note di copertina:

“Out of the Gate” suona come un album concepito negli anni ’70 da musicisti che, pur capaci di comporre la più complessa delle suite prog-rock, si concentrano sulla melodia, la potenza della semplicità e la forza degli arrangiamenti; non a caso l’album contiene ben due omaggi al chitarrista Gordon Giltrap (l’inedito “A Deed within a Dream” e l’arrangiamento di “12 Towers”, brano donatogli dallo stesso Giltrap in occasione di questo disco): lo spirito delle sue composizioni è qui ben evidente, così come quello degli episodi più immediati e ‘orecchiabili’ di ‘mostri sacri’ del rock progressivo quali King Crimson, Genesis e Caravan, unito al carisma espressivo dell’ex-Marillion Fish; il tutto è sublimato negli undici minuti conclusivi della title-track, che chiudono un lavoro ricco di sfumature capace di regalare sorprese ad ogni nuovo ascolto!

 Buon ascolto.

Proseguendo la navigazione su questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza. Se continui la navigazione senza modificare le impostazioni relative ai cookies o clicchi su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi